Un gruppo di ricercatori dell’”Howard Huges Medical institute” coordinati dal Prof. Louis Ptacek ha pubblicato una ricerca sulla rivista americana “Science” condotta su una famiglia dell’Utah ,tutti i cui membri risultano afflitti da una sindrome da risveglio precoce; dopo alcuni mesi i ricercatori sono riusciti ad isolare il gene incriminato: si chiama hPer2 e regola il ritmo sonno-veglia.

Ti potrebbe anche piacere questo post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *